Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

L'arbitro

L'arbitro è un esperto nella materia della controversia, nominato direttamente dalle parti, o, in mancanza, dal Consiglio Arbitrale della Camera Arbitrale dei Dottori Commercialisti.


E' un professionista esterno alla struttura, indipendente e neutrale rispetto alle parti in lite, che decide chi ha torto e chi ha ragione tramite un provvedimento finale, il lodo arbitrale, che ha gli stessi effetti della sentenza emanata da un giudice ordinario.
Le parti che si affidano alla decisione di un arbitro scelgono un professionista esperto dello strumento arbitrale e dedicato alla risoluzione di quella specifica controversia. L'alta specializzazione e la profonda competenza tecnica sono, infatti, le caratteristiche di questo giudice privato.
 

Sono le parti stesse a stabilire la composizione dell'organo arbitrale in un arbitro unico o collegio arbitrale. Se tra le parti manca l’accordo circa il numero degli arbitri, il Tribunale arbitrale sarà composto da un unico professionista.
 

Il mio account

Indirizzo e-mail

Password



Utenti collegati: 35
Il tuo indirizzo IP: 50.16.5.192