Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

I costi del servizio

I costi dei procedimenti arbitrali amministrati sono determinati secondo il seguente tariffario

Tariffe del servizio


Le tariffe sono in vigore dal 1° gennaio 2004 e sono al netto di Iva e altri eventuali accessori di legge. I costi indicati sono complessivi e, quindi, da suddividere tra le parti. Il diritto di registrazione fisso di € 60 verrà considerato come acconto sull’importo dovuto dall’attore per i diritti di procedimento a Suo carico ai sensi dell’ art. 7.2 del Regolamento della Camera Arbitrale e di Conciliazione.
 

Se non è determinato dalle parti né è altrimenti determinabile dagli atti del giudizio, il valore della controversia verrà determinato sulla base dell’equo apprezzamento della Camera Arbitrale.

Modalità di pagamento

I versamenti possono essere effettuati a mezzo assegno bancario intestato alla Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano oppure mediante bonifico bancario.


 

Il mio account

Indirizzo e-mail

Password



Utenti collegati: 32
Il tuo indirizzo IP: 54.81.197.127