Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

Procedure concorsuali e risanamento d'impresa


  • 26 lezioni, per un totale di 208 ore di formazione, dal 30 settembre 2016
  • Assolve l'obbligo formativo triennale; è stata richiesta l'estensione a due trienni
  • Responsabili di area: Stefano D'Amora, Alessandro Danovi, Joel Giuilani, Giovanni Napodano
  • Con il patrocinio di:

Università Bicocca di Milano

Università Bocconi

Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Politecnico di Milano

Direzione Regionale delle Entrate

 

 

 Calendario
 

26 lezioni a cadenza quindicinale, di venerdì, per un totale di 208 ore di formazione

 

30 settembre 2016

14 e 28 ottobre

11 e 25 novembre

16 dicembre

20 gennaio 2017

3 e 17 febbraio

3, 17 e 31 marzo

28 aprile

12 e 26 maggio

16 e 30 giugno

14 e 25* luglio (*martedì)

8 e 22 settembre

6 e 20 ottobre

3 e 17 novembre

1 dicembre

 

Le lezioni si svolgeranno presso la sala Convegni di Corso Europa 11, dalle ore 9.00 alle ore 18.00

 Presentazione
 
La Scuola di Specialità in Procedure Concorsuali e Risanamento di Impresa eredita l’esperienza pluriennale dei precedenti corsi organizzati dalla SAF su tre moduli (base, avanzato e attestazioni) integrandoli in un unico innovativo percorso, arricchito dalla trattazione della disciplina del sovraindebitamento e della liquidazione giudiziaria, che è articolato su una prima parte dedicata allo studio degli “istituti” – Fallimento, Concordato preventivo, Liquidazione coatta amministrativa e amministrazione straordinaria, Procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento –e su una seconda parte dedicata ai “ruoli”– Curatore e Commissario, Liquidatore giudiziario, Attestatore, Advisor, Componente degli Organismi di composizione delle crisi da sovraindebitamento.
 
L’intero corso è stato organizzato in 9 moduli, di durata variabile, per un totale di 208 ore di lezioni in aula suddivise in 26 giornate; ogni giornata prevede 4 ore di lezione al mattino e altrettante nel pomeriggio, con cadenza quindicinale di venerdì:
 
• Fallimento. Le fasi della procedura. Aspetti applicativi e criticità
• Concordato preventivo, accordi di ristrutturazione e piani attestati
• Liquidazione coatta amministrativa e amministrazione straordinaria
• Procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento
• Il curatore e il commissario: casi pratici e commento degli esperti
• Il liquidatore giudiziario: casi pratici e commento degli esperti
• L’attestatore: analisi dei principi di attestazione e casi pratici
• L’advisor: costruzione di piani sostenibili per l’uscita dalla crisi
• Il componente degli OCC: compiti e responsabilità
 
SAF Milano nell’organizzare la Scuola di specialità in Procedure Concorsuali e Risanamento di Impresa ha attinto sia dall’Accademia, sia dalla Magistratura, sia dalle migliori professionalità non solo a livello milanese ma anche nazionale, docenti in grado di coniugare il necessario rigore scientifico con un proprio personale contributo di esperienza e quindi di conferire al proprio intervento il valore aggiunto dell’immediata utilizzabilità delle conoscenze trasmesse. Con tutta evidenza si tratta di un percorso importante dedicato in primo luogo ai colleghi che hanno maturato la consapevolezza che una conoscenza superficiale delle complessità della gestione della crisi d’azienda non basta non solo per poter collaborare con il Tribunale, ma anche per poter far fronte alle necessità di assistenza della
propria clientela. Quest’ultima, quando fortunatamente, non deve fronteggiare proprie difficoltà, si trova comunque spesso a dover gestire situazioni di crisi altrui, che generano problemi non meno complessi da risolvere.
 
Nell’imminenza della riforma organica della normativa sull’insolvenza, il corso si propone, proprio per la sua scansione temporale, anche di intercettare il cambiamento in corso ed offrire fin da subito e per primo la possibilità di comprendere e saper utilizzare i nuovi istituti e le nuove modalità di svolgimento delle procedure che saranno delineate dall'articolato delegato al Governo. Un’occasione, quindi, per chi già ha competenze sui temi della crisi e dell’insolvenza, di aver cura della propria preparazione e aggiornamento.
 Moduli
 
  • Fallimento. Le fasi della procedura. Aspetti applicativi e criticità
  • Concordato preventivo, accordi di ristrutturazione e piani attestati
  • Liquidazione coatta amministrativa e amministrazione straordinaria
  • Procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento
  • Il curatore e il commissario: casi pratici e commento degli esperti
  • Il liquidatore giudiziario: casi pratici e commento degli esperti
  • L’attestatore: analisi dei principi di attestazione e casi pratici
  • L’advisor: costruzione di piani sostenibili per l’uscita dalla crisi
  • Il componente degli OCC: compiti e responsabilità

Programma dettagliato delle lezioni ed elenco dei docenti

 Modalità di iscrizione
 

Quota di iscrizione, riservata agli iscritti ODCEC e ai praticanti: € 1.650,00 + IVA

Quota di iscrizione Avvocati: € 2.600,00 + IVA

Scheda di iscrizione

Il mio account

Indirizzo e-mail

Password



Utenti collegati: 28
Il tuo indirizzo IP: 23.20.202.156