Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

Finanza aziendale


  • 25 lezioni, per un totale di 200 ore di formazione, dal 7 ottobre 2016
  • Assolve l'obbligo formativo triennale; è stata richiesta l'estensione a due trienni
  • Responsabili di area: Carlo Arlotta, Alessandra Tami
  • Con il patrocinio di:

Università Bicocca di Milano

Università Bocconi

Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Politecnico di Milano

Direzione Regionale delle Entrate

 

 
 Calendario
 

25 lezioni a cadenza quindicinale, di venerdì, per un totale di 200 ore di formazione.

 

7 e 21 ottobre 2016

4 e 18 novembre

2 dicembre

13 e 27 gennaio 2017

10 e 24 febbraio

10 e 24 marzo

7 e 21 aprile

5 e 19 maggio

9 e 23 giugno

7 e 21 luglio

15 e 29 settembre

13 e 27 ottobre

10 e 24 novembre

 

Le lezioni si svolgeranno presso la sala Convegni di Corso Europa 11, dalle ore 9.00 alle ore 18.00

 Presentazione
 
Il contesto competitivo in cui si muovono le imprese italiane ha subito notevoli cambiamenti a seguito della crisi finanziaria, con i suoi effetti dapprima sull’economia, poi sui titoli dei debiti sovrani, poi sulle stesse banche. Tali eventi sono stati fattori di modifica delle tradizionali strategie finanziarie dalle imprese, che si erano sviluppate con rapporti privilegiati con il sistema bancario e poca apertura ai mercati finanziari.
Tali mutamenti pongono sfide crescenti alle imprese, ma anche ai loro consulenti, che devono saper affiancare la clientela in nuove scelte di finanziamento coerenti con la creazione di valore e la sostenibilità nel medio e lungo termine.
Analisi degli scenari dei mercati finanziari, comprensione degli effetti sulla finanza d’impresa delle scelte aziendali, gestione in modo ottimale del rapporto con la banca, apertura a fonti alternative di finanziamento, con un’informativa trasparente ed efficace e con modelli di amministrazione e controllo adeguati alle sfide crescenti, sono gli obiettivi che i diversi moduli della Scuola di Specialità Finanza Aziendale propongono ai suoi partecipanti, fornendo loro una specializzazione distintiva.
In particolare, SAF – Finanza Aziendale si propone di approfondire il funzionamento dei mercati finanziari e la finanza strategica, l’approccio alla finanza operativa e alla gestione dei rischi, nonché la comprensione degli strumenti finanziari più innovativi a disposizione delle imprese, senza trascurare le modalità e l’evoluzione degli strumenti di controllo delle performance aziendali, importanti per migliorare le scelte di finanziamento ed investimento in uno scenario sempre più complesso e globale.
L’interpretazione dei fenomeni economici e finanziari e le scelte strategiche di finanziamento, saranno approfondite con lo studio: del mercato finanziario e borsistico dell’equity o del debito, dell’intervento degli investitori istituzionali, della finanza agevolata, degli strumenti finanziari offerti dallo sviluppo della crowd economy.
Completeranno il panorama della formazione specialistica l’approfondimento di strumenti e modelli di performance management e valutazione, ripercorrendo
elementi innovativi di applicazione di competenze matematiche e statistiche utili alla recente evoluzione richiesta alla nostra professione sia a livello nazionale sia
internazionale.
La realizzazione delle lezioni della Scuola coniugherà sempre di più l’approccio metodologico sviluppato dagli esperti accademici con le esperienze e i casi di
applicazioni pratiche delle conoscenze, curate dal mondo degli operatori e dei professionisti specializzati nella finanza d’impresa.
 Moduli
 

Finanza strategica e mercati finanziari

  • L'analisi degli scenari di mercato
  • Rating e financial advisory
  • Oltre la banca, verso il mercato e gli investitori istituzionali

 

Finanza operativa e gestione dei rischi

  • La matematica finanziaria per il commercialista
  • La gestione del fabbisogno finanziario e della liquidità nelle PMI
  • Politiche e strumenti avanzati di risk management

 

Controllo di gestione e performance management

  • Migliorare i sistemi di controllo per la comunicazione aziendale

 

Strumenti di finanziamento

  • Gli strumenti nazionali e sovranazionali di finanza agevolata
  • La crowd economy e il crowd funding
  • Leasing, factoring e le piattaforme innovative per la gestione della liquidità delle PMI

 

Strumenti e modelli di valutazione

  • Le valutazioni legali, finanziarie di bilancio e nelle operazioni straordinarie
  • I PIV - la valutazione d'azienda e degli intangibles

 

Programma dettagliato delle lezioni ed elenco dei docenti

 Modalità di iscrizione
 

Quota di iscrizione, riservata agli iscritti ODCEC: € 1.600,00 + IVA

Scheda di iscrizione

E' possibile usufuire di una convenzione con Unicredit per il finanziamento della quota di iscrizione: per informazioni contattare la segreteria (tel. 02 77880927; corsi@fdc.mi.it

Il mio account

Indirizzo e-mail

Password



Utenti collegati: 28
Il tuo indirizzo IP: 54.161.178.52